Caldissimo nel Sahel. Riepilogo aprile 2011 negli Stati Uniti

Mentre comincia ad infiammarsi la “guerra” in Asia Meridionale della città più calda del Globo, dal Sahel arrivano i fatti.
La città di Kosti (381mt Slm), in Sudan, a sud di Khartoum è situata sulla sponda ovest del Nilo Bianco,

sabato 7 maggio 2011, dopo aver registrato una temperatura minima di +29.2°, durante la giornata la temperatura massima è schizzata fino a +46.2°C***Eguagliando il Record Assoluto di Massima*** fatto registrare il 25 aprile del 2002.
Quell’anno a Kosti ripetutamente la temperatura massima toccò o sfiorò i +46°C.
La temperatura media delle massime nel mese di maggio è di +41.2°C.

Curiosità: l’altro estremo termico, quello di temperatura minima assoluta, appartiene sempre al 2002 con +7.5°C.
Coordinate: 13°10′N 32°40′E
GeoHack – Kosti, Sudan

Gli Estremi di Aprile 2011 negli Stati Uniti:
Aprile è stato un mese pieno di eventi estremi storici in gran parte degli Stati Uniti.
La temperatura media negli Stati Uniti ad aprile è stata di +52,9 ° F (+11,6 ° C), che è di 0,9 gradi F (+0,5 ° C) sopra la media (1901-2000).
Le precipitazione nel mese di aprile sono state di 0,7 pollici (18 mm) al di sopra della media a lungo termine, risultando il decimo mese più piovoso in 117 anni .
– Record di precipitazioni: forti piogge sono state registrate in 6 Stati lungo il fiume Ohio e il Mississipi, (Illinois, Indiana, Ohio, Pennsylvania, Kentucky e West Virginia), divenendo l’aprile più piovoso della storia.
Per gli altri StatiAprile 2011 è entrato nella top ten di tutti i tempi.
Alcune località hanno cumulato fino a 20″ di pioggia durante il mese, pari a 500mm, la metà degli accumuli medi annui.

Diversamente è andata negli Stati del Sud con accumuli generalmente sotto media, fino al record negativo di precipitazioni nel Texas, che fa’ segnare il 5° più secco della Storia, su un archivio pluviometrico lungo 117 anni.
Ma la serie negativa in Texas inizia dal mese di febbraio, infatti dall’1 febbraio al 30 aprile, in media, sono caduti solo 43mm, divenendo il peggior accumulo per il periodo, precedente feb-apr 1996 con 65mm.
Stessa situazione se si analizzano i dati del semestre Novembre 2010/aprile 2011, che è divenuto, anch’esso con il 94% di piogge in meno rispetto alle medie del periodo, il più secco della storia.
Ciò ha provocato incendi con la distruzione di 1.790.000 acri di terra.
– Record di Tornado: Aprile 2011 è stato anche il mese del record di tornado, divenendo il nuovo punto di riferimento mensile.
Dai comunicati stampa NOAA: nelle 24h tra le 8 del 27 e le 8 del 28 aprile sono già 134 i tornado confermati.
Tra il 25 e il 28 aprile sono stati 305 (confermati 201), dopo i 155 rilevati tra il 14 e il 16 aprile 2011.
Il precedente record mensile di tornado apparteneva a maggio 2003 con 542.
Il precedente record di aprile apparteneva all’aprile 1974 con 267 tornado.
La media di tornado, nel trentennio, nel mese di aprile è di 135;

Per chi fosse interessato ad approfondire i record statunitensi, a questo link trovate tutti i nuovi record:
State of the Climate

Ringraziamenti a: Max Herrera e Jeff Masters

About jovi72