A fuoco la terra dei canguri!!!…sfiorato di un solo decimo il record mondiale di dicembre!

Mentre tutti i freddofili dell’Emisfero Boreale aspettano il vero inverno, tra annunci della serie “the day after tomorrow” e riti voodoo, e mentre paesi come la Spagna sono in corsa per stabilire l’anno più caldo della storia climatica del paese (sarà una lotta al fotofinish con il 2003), nell’Emisfero Australe arriva l’estate con la “E” maiuscola.

“A fuoco la Terra dei canguri…”: Western Australia

Incredibile a Roebourne, nel Western Australia.
Mercoledì 21 dicembre, a causa di aria estremamente secca proveniente dall’entroterra (l’umidità relativa è scesa fino al 7%!), la colonnina di mercurio è salita fino a +49.4°C, stabilendo il ***Nuovo Record Assoluto di Massima*** e la ***Temperatura Più Alta dell’intero Emisfero Australe nel 2011***.
Migliorato di 3 decimi il precedente record assoluto che era di +49.1°C del 18 febbraio 1998 mentre il record di dicembre è stato letteralmente ridicolizzato di quasi 2°C, infatti, il precedente record mensile era del 31 dicembre 1969 con +47.6°C.
A livello planetario i +49.4°C di Roebourne sfiorano per solo 1 decimo il RECORD MONDIALE DI DICEMBRE di +49.5°C registrati presso Birdsville Police Station il 24 dicembre 1972, e stabilisce la ***Seconda Temperatura Più Alta del Mondo a Dicembre***.
Superati, di 3 decimi, i +49.1°C di Moomba registrati il 23/12/1972, e i +49.0°C registrati a Marree il 22 dicembre 1972 e ancora da Birdsville il 6 dicembre 1981.
Se escludessimo la 3 giorni di fuoco, dal 22 al 24 dicembre 1972, i +49.4°C registrati nella stazione cittadina di Roebourne, sarebbero la *Temperatura Più Alta al Mondo mai registrata a Dicembre*.

Intanto, il Bureau of Meteorology (BOM), l’Ente Meteorologico Australiano, ha allertato i cittadini della zona a prendere precauzioni per la vigilia di Natale.
Si prevede un indice UV 14 a Roebourne città alle ore 12 locali

Migliorato di 1 decimo il ***Record Assoluto di Massima*** nella stazione aeroportuale di Roebourne, dove si sono raggiunti, sempre mercoledì 21 dicembre 2011, i +49.0°C a fronte di un record che era di +48.9°C del 21 gennaio 2003.
Ma qui la serie termometrica è di appena 10 anni, quindi poco rilevante.

Probabile record anche a Dampier, dove sono stati registrati +49.0°C, ma la serie termometrica è molto discontinua.

Lontana dal record Mardie, dove sono stati registrati +48.5°C, a fronte di un record assoluto di +50.5°C del 19 febbraio 1998 (attuale record assoluto del Western Australia) ma a 3 decimi dal record mensile di +48.8°C del 26 dicembre 1986.

Da segnalare il Record Mensile sfiorato a Wittenoom, dove sono stati registrati il 21 dicembre 2011 +46.2°C di massima.
Ancora peggio la minima, visto che la stazione australiana  non è riuscita a scendere i +33.1°C durante la notte.

Queste le temperature più alte registrate in Australia mercoledì 21 dicembre 2011:

Giovedì 22 dicembre 2011 nel Western Australia: “il giorno dopo”… 
Il giorno seguente è la stazione aeroportuale di Onslow, sempre nello stato del Western Australia nella regione del Pilbara, ha mettersi in evidenzia.
Con +49.2°C di massima ha fatto registrare il ***Nuovo Record Assoluto di Massima*** e la ***Terza Temperatura Più Alta del Mondo a Dicembre***.
Migliorato di 3 decimi, il precedente record assoluto era del 11 gennaio 2008 con +48.9°C.

Nell’immagine sottostante le temperature più alte registrate giovedì 22 dicembre 2011 in Australia:

Per completare la situazione record nella terra dei marsupiali:

***Nuovo Record di Massima Assoluto*** all’aeroporto di Learmonth, nel Western Australia.
La colonnina di merucurio, venerdì 23 dicembre 2011, è salita fino a +48.9°C, superando di 7 decimi il precedente record di +48.2°C del gennaio 2003.

Infine, i gli attuali Record Assoluti di Massima in Australia, divisi per Stato:

Ora bisognerà attendere i dati delle stazioni regionali… a forte rischio il record mondiale di dicembre!!!

Fonte Records/dati:
Maximiliano Herrera —->>> Extreme Temperatures Around the World- world highest lowest temperatures
e l’Ente Meteorologico Australiano (BOA) —->>> Bureau of Meteorology – Home Page

By Giuseppe Vitale

About jovi72