Accumuli nevosi record in Sierra Nevada. Record emisfero nord sfiorato. Ondata di calore record in Spagna

Dalla serie “Quasi Record”:

Sfiorato il Record di Massima per il mese di Marzo dell’intero Emisfero Settentrionale a Kiffa, in Mauritania.

Nella capitale della regione di Assaba, nella Mauritania meridionale, il 30 marzo la colonnina di mercurio si è spinta fino a toccare i +46°C (il record assoluto di Kiffa è di 49°C),

a solo +1°C dal Record di Massima dell’Emisfero Boreale per il mese di Marzo, che appartiene dal lontano 1936 a Ndjamena, Ciad, nell’Africa sub-sahariana.

Altro Record di Massima sfiorato in questo caso in Ghana.
La città di Navrongo, nell’estremo nord del Ghana, l’1 aprile ha sfiorato di 1°C il Record Assoluto e Nazionale di Massima (che lei detiene), facendo registrare una temperatura massima di +42.9°C.

Da segnalare che il servizio meteorologico ghanese purtroppo rilascia i dati con molta discontinuità, basti pensare che nell’ultimo mese sono stati rilasciati i dati di solo 4 giorni

Dai Record sfiorati ai record stabiliti:
***Nuovo Record di Massima per Aprile*** a La Coruna che nella giornata dell’1 aprile ha fatto segnare una massima di +30.4°C, nettamente superiore al precedente record mensile del 20 aprile 1945 quando la città galiziana fece segnare una massima di +29.6°C.
Per la cronaca ieri 3 aprile la massima è scesa di quasi 15°C.
Sotto l’immagine simbolo della città, Il faro la Coruna, il più antico esistente al mondo ancora in attività.

Record di qualche giorno fa’ proveniente dagli States, California:
Storico record di neve in California, sepolte le montagne della Sierra Nevada.
Boreal Sky Resort, poco più di 2000 metri d’altezza in prossimità di Donner Summit, sono caduti in questo mese di marzo, ben 217 inches (pollici) di neve.
Se consideriamo che 1 inch equivale a 2.54 centimetri, potrete immediatamente capire che stiamo parlando di qualcosa come 5 metri di neve.
Il totale stagionale di neve, considerando l’intero inverno, è così arrivato a 762 pollici:
il record precedente risaliva al periodo 1994/1995, quando le precipitazioni nevose accumulate equivalsero a 662 pollici.
Si tratta di aree molto nevose dove la media delle precipitazioni nevose è pari a 400 pollici e questo significa che quest’anno la neve caduta è quasi del doppio (200%) superiore rispetto alla norma.


Fonte: Storico record di neve in California, sepolte le montagne della Sierra Nevada – MeteoGiornale.it

About jovi72