Attaccato il Primato Stagionale di caldo! Tiene, ma con qualche difficoltà, il 51.4° di La Mecca dello scorso 2 giugno.

Mitribah in Kuwait

Caldo sempre più soffocante in Kuwait. Ieri, domenica 17 giugno 2012, la regina del caldo del piccolo emirato dell’Asia sud-occidentale ha visto salire la temperatura a Mitribah fino a +50.9°C a solo 5 decimi dal *Primato di Massima Mondiale del 2012* detenuto, un po’ a sorpresa, da La Mecca con i +51.4°C rilevati il 2 giugno scorso. La massima è stata raggiunta con dew point oltre -2° e umidità relativa al 4% circa. Per la località kuwaitiana si tratta del secondo over 50° consecutivo, dopo quelli registrati sabato 16. Scorrendo i dati termometrici ci si accorge che Mitribath da 15 giorni non scende sotto +45° (il 3 giugno scorso, quando si registrarono “solo” +41.4°C), da 24 giorni fa’ registrare valori superiori i +40° (24 maggio: +38.5°), da 45 giorni staziona sopra i +37° (3 maggio scorso: +36.7°) mentre per trovare l’ultimo giorno in cui la temperatura è rimasta sotto i 35° è stato il 22 aprile 2012, quando la massima si fermò a +34.9°C.

Inoltre, i +50.9°C di Mitribah si distanziano di 2.2° dal Record Asiatico di +53.1°C registrati da Salaibya nel Kuwait il 15 Giugno 2010;

di 2.4° dal Record Mondiale di Massima che appartiene alle statunitensi Death Valley in California il 30 Giugno 1994 e a Lake Havasu City in Arizona del 29 Giugno 1994 con +53.3°C;

e di 2.4° dal Record Nazionale del Kuwait, che le appartiene con +53.3°C del 3 agosto 2011.

Altra località del Kuwait che ieri è riuscita a superare il muro dei 50° è stata Jahra con una massima di +50.2°C abbinata a un valore dell’umidità relativa di quasi il 5%. Anche in questo caso, l’ultima volta che la stazione è scesa sotto i +45° è stato lo scorso 3 giugno quando furono registrati +41.8°C mentre l’ultimo under 40° è datato 24 maggio con “solo” +38.7°C.

A un passo dai 50° anche le kuwaitiana Abdaly e Salaibya, entrambe +49.8°. A seguire abbiamo i +49.3° di Al Wafra, mentre l’iraniana Abadan ha chiuso con una massima di +49.0°C.

Molto caldo anche in Iraq, dove tante località hanno superato agevolmente i +48°C.

A seguire le stazioni che domenica 17 giugno 2012 hanno registrato una temperatura superiore o uguale a +47°:

1 Mitribah (Kuwait) 50.9 °C

2 Jahra (Kuwait) 50.2 °C

3 Abdaly (Kuwait) 49.8 °C

4 Sulaibiya (Kuwait) 49.8 °C

5 Al-Wafra (Kuwait) 49.3 °C

6 Abadan (Iran) 49.0 °C

7 Abraque Al Hubari (Kuwait) 48.9 °C

8 Najaf (Iraq) 48.8 °C

9 Nasiriya (Iraq) 48.8 °C

10 Basrah (Iraq) 48.6 °C

11 Sabriyah (Kuwait) 48.6 °C

12 Warba (Kuwait) 48.6 °C

13 Amarah (Iraq) 48.4 °C

14 Minagish (Kuwait) 48.3 °C

15 Experimental Farm (Kuwait) 48.2 °C

16 Kuwait Internationalairport (Kuwait) 48.2 °C

17 Semawa (Iraq) 48.2 °C

18 Al-Salmi (Kuwait) 47.9 °C

19 Karbalaa (Iraq) 47.8 °C

20 Kut (Iraq) 47.7 °C

21 Ahwaz (Iran) 47.6 °C

22 Baghdad (Iraq) 47.6 °C

23 In Salah (Algeria) 47.5 °C

24 Nawabshah (Pakistan) 47.5 °C

25 Omidieh (Iran) 47.4 °C

26 Al Qaysumah (Saudi Arabia) 47.3 °C

27 Al Ahsa (Saudi Arabia) 47.2 °C

28 Yenbo (Saudi Arabia) 47.2 °C

29 Djanet (Algeria) 47.1 °C

30 Al-Nwaiseeb (Kuwait) 47.0 °C

31 Dhahran (Saudi Arabia) 47.0 °C

By Giuseppe Vitale

About jovi72