Continua la feroce ondata di calore in Medio Oriente. Sfiorati i 53°C, Secondo Valore più Alto del 2012!

Continua la lotta tra le stazioni del Medio Oriente per accapararsi il titolo di località più calda del 2012.
 
 
Venerdì 20 luglio l’ennesima sfida all’ultimo decimo aveva come terreno di battaglia la kuwaitiana Mitribah e l’iraniana Omidieth. Entrambe le località davano vita a un testa testa culminato all’ombra degli over 52°C  e facendo registrare la temperatura più alta del 2012 in Asia: Mitribah +52.6°C (*10° valore Mondiale più alto della storia*, a solo 7 decimi dal Record Assoluto della stazione e a 9 decimi dal Record Asiatico di Moen Jo daro (Pakistan) +53.5°C del 26 Maggio 2010, contro +52.4°C registrati a Omidieth (*12° valore Mondiale più Alto della storia* e a solo 2 decimi dal Record Assoluto di +52.6°C del 27 luglio 2011).
 

Al-Amarah (Iraq)

 
Sempre venerdì 20 luglio 2012, *Record Assoluto Eguagliato* a Amarah (Iraq) con +51.0°C, stesso valore del 9 luglio 2011, mentre altre stazioni si limitavano a sfiorare il record assoluto di massima:
Abadan(Iran)  +51.6°C, a solo 4 decimi dai +52.0°C del 14 Giugno 2010;
Bassora (Iraq) +51.4°C, a solo 6 decimi dai +52.0°C del 14 Giugno 2010 e del 9 Luglio 2011;
Masjed Soleiman (Iran) +51.0°C, a dai +52.0°C del 27 Luglio 2011;
Jahra (Kuwait) +50.7°C, a 1.1° dai +51.8°C del 16 luglio 2010;
Ahwaz (Iran) +51.0°C, a 1.2° dai +52.2°C dell’1 Luglio 2000;
Abdaly (Kuwait) +51.4°C, a 1.4° dai +52.8°C del 16 Luglio 2010;
Safi-Abad Dezful (Iran) +50.2°C, a 1.6° dai +51.8°C del 27 luglio 2011.
 
 
Sabato 21 luglio 2012, le uniche località al Mondo che riuscivano a raggiungere o superare i 50° erano la solita kuwaitiana Mitribah +51.7°C e l’altra kuwaitiana Abdaly +50.0°C.
Ma sul fronte Record erano le saudite a mettersi in mostra, con la stazione aeroportuale di Sharjah  (Emirati Arabi) che con +49.2°C *Eguagliava il Record* del 10 giugno 1978.
Sfiorato il record per soli 2 decimi, sempre negli Emirati Arabi, all’aeroporto internazionale di Ras Al Khaimah che faceva registrare una massima di +48.6°C (record +48.8°C del 9 giugno 2011) e Abu Dhabi +47.5°C a 1.7° dai +49.2°C del 16 luglio 2008.
 
Anche domenica 22 luglio è una giornata infuocata in Kuwait ed erano ben 7 le stazioni che riusciva a varcare il muro dei 50°. Anche l’iraniana Abadan faceva parte del club ma i record erano distanti 1/2°:
1 Mitribah (Kuwait) +51.5 °C
2 Sulaibiya (Kuwait) +50.9 °C
3 Abdaly (Kuwait) +50.8 °C
4 Abadan (Iran) +50.6 °C
5 Jahra (Kuwait) +50.6 °C
6 Sabriyah (Kuwait) +50.4 °C
7 Minagish (Kuwait) +50.2 °C
8 Experimental Farm (Kuwait) +50.1 °C
Notevoli i +46.5°C di Dubai che si portava a dal proprio record.
 

Sulaibiya (Kuwait)

 
 
Lunedì 23 luglio 2012, era la volta di Sulaibiya a scendere agli onori delle cronache. Con +52.9°C la stazione del Kuwait si portava a solo 2 decimi dal record assoluto di +53.1°C del 15 giugno 2010, stabilendo il *Secondo Valore più Alto della Stazione*, a 6 decimi dal Record Asiatico (+53.5°C a Moen Jo daro in Pakistan del 26 Maggio 2010), divenendo il *6° Valore più Alto della Storia Termometrica Mondiale* e il *Nuovo Primato Stagionale del 2012 per l’Asia*, superando di 3 decimi il Primato Asiatico dell’altra stazione kuwaitiana Mitribah che il 20 luglio scorso aveva registrato +52.6°C.
La stessa Mitribah faceva registrare una massima di +51.9°C, *secondo valore più alto dell’anno della stazione* dopo i sopra citati +52.6°C e il *16° Valore più Alto della storia termometrica Mondiale*.
Sfiorato la storia anche a Jahra +51.5°C, a solo 3 decimi dal record assoluto di +51.8°C del 16 luglio 2010 mentre Abdaly si acconteva di +50.3°C (record +52.8°C).
Sopra la soglia psicologica dei 50° in Kuwait ma con una serie limitata:
Al Wafra +51.4°C
Experimental Farm +50.9°C
Sabriyah +50.5°C
Minagish +50.4°C
Shuwaikh +50.2°C
Inoltre, +51.0°C a Abadan (record +52.0°C) e +50.4°C a Omidieh +50.4°C (record +52.6°C) in Iran. Al Ahsa, in Arabia Saudita, +50.0°C (record +50.8°C) mentre le irakene Semawa +50.3°C, Kut +50.1°C e Nasirya +50.0°C.
 

Sharjah (Emirati Arabi)

 
Infine, martedì 24 luglio 2012 era l’iraniana Omidieh a far registrare la temperatura giornaliera più alta al Mondo con +51.4°C, seguita da Mitribah (Kuwait) +51.3°C, Sulaibiya (Kuwait) +50.5°C mentre la saudita Al Ahsa +50.0°C.
Ma la notizia più importante arrivava dagli Emirati Arabi, dove Sharjah con +49.3°C faceva registrare il *Nuovo Record Assoluto di Massima* ritoccando di 1 decimo il precedente record di +49.2°C del 10 giugno 1978 e dello scorso 21 luglio.
Con +47.4°C sfiorato ancora una volta per 1 solo decimo il Record Assoluto a Dubai.

Si ringrazia Maximiliano Herrera

By Giuseppe Vitale

 

About jovi72