Escursione da record a Tarija in Bolivia

Ho approfondito cosa sia successo dopo il record di minima stabilito, giorno 20 luglio 2010, nell’aeroporto della città di Tarija (Bolivia), località che si trova a 1.854 mt s.l.m., si scoprono interessanti curiosità.

Allora andando per ordine: 
Eventi del 20 luglio >>>>> ***il record di minima*** 
– tra le ore 7 e le 8 del mattino del 20 luglio stabiliva il nuovo record di minima con -9.2°C (precedente -8.0 dell’agosto 1966);
– attorno le 17, l’aeroporto registrava la massima di giornata con ben +16.2°C;
– Temperatura media di giornata +0.3°C con 55% di umidità;
Escursione termica tra minima e massima, in meno di 10 ore, di ben 25.4°C.

Stessa situazione si verifica giorno 21 luglio:
– la minima di giornata è stata di -6.2°C (registrata attorno le 7 del mattino);
– massima addirittura di +31.2°C (sempre attorno le 17);
– Temperatura media di giornata +7.2°C con 41% di umidità;
Risultato, escursione termica giornaliera di ben 37.4°C.

Situazione che si è quasi normalizzata oggi 22 luglio:
– la minima è stata di +11.4°C
– la massima è stata di +28.9°C
– la Temperatura media di giornata è stata di +21.5°C con 30% di umidità, questo in pieno inverno australe;
Escursione termica di giornata 17.5°C

Fonti:
OGIMET.com;
weather underground;
http://www.mundomanz.com
http://www.mherrera.org/temp.htm
Meteogiornale
http://coolwx.com/extreme/

Per quanto riguarda le escursioni termiche, questo è quello che sono riuscito a trovare, a seguire i record e le curiosità sul tema, alcuni pazzeschi e difficile da crederci:

– L’escursione termica più rapida: 27 °C in 2 minuti. Misurata a Spearfish, in South Dakota il 22 gennaio 1943, da -20 °C a +7 °C;

– L’escursione termica più rapida in un giorno (massima escursione diurna): 55,6 °C. Da 6,7 °C a -49 °C a Browning (Montana) nella notte tra il 23 ed il 24 gennaio 1916.

– Considerevole anche il fenomeno verificatosi a Melilla (enclave spagnola in territorio marocchino) il 23 Luglio 2001 quando la temperatura si impennò di ben 18 gradi, passando dai +23 gradi delle 8 e 30 ai +41 di cinque minuti dopo.

– La piu’ ampia escursione termica su base annuale appartiene invece alla localita’ Russa Verkhojansk, dove la temperatura varia dai -68°C invernali ai +34.5°C estivi.

– Nella località di Dallol in Etiopia venne rilevato il valore più alto di temperatura media annuale con +34.4 gradi.

– Mentre all’estremo in Antartide, Plateau Station fece registrare la temperatura media annuale più bassa con -56.7 gradi.

Altri record e curiosità su:
http://www.aoml.noaa.gov/hrd/tcfaq/tcfaqE.html
http://www.meteorologia.it/tempo%20da%20record.htm
wikipedia etc..etc…

About jovi72