Fortissime raffiche di vento e mareggiate in Sicilia. Quasi 250 mm di pioggia in 36 ore nel siracusano.

Record in Sicilia il 9 e il 10 Marzo 2012

Venerdì 9 e sabato 10 marzo a causa di profondo vortice afro-mediterraneo depressionario la Sicilia è stata investita da forti raffiche di vento di Levante e di Grecale e nubifragi, in particolar modo la parte orientale e meridionale.

Notevoli i valori eolici riscontrati in quei 2 giorni dalle stazioni della rete del Sias tanto da far crollare diversi record.
Nell’immagine sottostante le stazioni che hanno stabilito il ***Nuovo Record Assoluto di Raffica Massima*** tra il 9 e 10 Marzo scorso:

Su 94 stazioni che compongono la rete del Sias ben 19 sono riuscite a battere il record precedente, di cui 10 delle 31 stazioni dotate con anemometro a 10 metri dal suolo e 9 delle 63 dotate con anemometro a solo 2 metri dal suolo.
Da evidenziare che alcune di queste stazioni per la seconda volta nel 2012 sono riuscite a superare il precedente estremo.
A oggi la raffica massima misurata in Sicilia nel 2012 è stata registrata presso la stazione Sias di Prizzi/Croce Alpi (990 mt) il 6 gennaio con 152 km/h.
Da evidenziare che la rete del Sias è piuttosto giovane e pertanto ha una serie piuttosto limitata, i dati infatti iniziano dal 2002.

Questi gli Estremi Eolici ed accumuli Pluviometrici del 10 Marzo 2012 nelle Stazioni AM/ENAV siciliane:

Stazione – Raffica Max – Accumulo

Gela (CL) da E 111.1 km/h alle 2:20 – 37.6mm
Cozzo Spadaro (SR) da E 107.4 km/h alle 6 – 34.2mm
Enna (EN) da E 107.4 km/h alle 7:50 – 17.2mm
Catania Fontanarossa (CT) da NE 98.2 km/h alle 11:30 – 12.5mm
Isola di Pantelleria (TP) da E 94.5 km/h alle 8:30 – 32 mm
Catania Sigonella (CT) da NE 94.5 km/h alle 4 – 15.6mm
*Trapani Birgi (TP) 63 km/h alle 18:10 – 0.1mm
Prizzi (PA) da N 55.6 km/h alle 19 – 2.6mm
Messina (ME) da E 55.6 km/h alle 16:20 – 0.2mm
*Palermo Punta Raisi (PA) da E 35.2 km/h alle 15:30 – 2.2mm
Ustica (PA) 0mm
* Molti dubbi sul dato della raffica max di Palermo Punta Raisi e Trapani. Probabilmente le 2 stazioni hanno superato gli 80 km/h

A seguire le stazioni dell’Osservatorio Acque hanno fatto registrare più accumuli tra il 10 e l’11 Marzo 2012:

Questi gli accumuli, sempre tra il 10 e l’11 Marzo, nelle stazioni della rete del Sias:
Palazzolo Acreide (SR) 247.6
Modica (RG) 105.8
Caltagirone (CT) 96.2
Siracusa (SR) 95.8
Francofonte (SR) 92
Maletto (CT) 91.6
Scicli (RG) 89.6
Noto (SR) 80.8
Santa Croce Camerina (RG) 80.4
Pedara (CT) 75.6
Mazzarrone (CT) 64.4
Ispica (RG) 63
Augusta (SR) 61.4
Randazzo (SR) 47.4
Piazza Armerina (EN) 42.8
Pachino (SR) 41.8
Mineo (CT) 41.8

Mappe precipitazioni redatte dal Sias:

Fonte datiMeteoAM.it – Servizio Meteorologico Aeronautica Militare SIAS – Servizio Informativo Agrometeorologico Siciliano Regione Siciliana – Assessorato dell’Energia e dei servizi di Pubblica Utilità – Dipartimento dell’Acqua e dei Rifiuti – Servizio Osservatorio delle Acque

By Giuseppe Vitale

About jovi72