Il 25 febbraio 2012 registrata la seconda temperatura più bassa mensile Mondiale. Nella Russia europea meridionale l’unico record assoluto di freddo.

Antartide: 25 febbraio 2012

Dopo i record di caldo di dicembre, si è sfiorata la storia nel luogo più elevato del Plateau Antartico, a Dome Argus.
Sabato 25 febbraio 2012 tra le 18 e le 19 GMT la temperatura nella stazione automatica cinese DOME A (a 4084 metri) è scesa fino a -64.7°C facendo registrare il *Nuovo Record di Minima Mensile* della stazione e il *Secondo valore Più Basso per il mese di Febbraio* dell’intero Emisfero Meridionale, a pari merito con il valore di Vostok del 27 febbraio 2001 e a solo 8 decimi dal record mensile di -65.5°C detenuto da Vostok.

Sotto l’andamento delle temperature a Dome Argus

 

Ormai la stazione cinese è l’incubo della russa Vostok.
Sono 2 i record mensili strappati alla gloriosa stazione russa in appena 7 anni di operatività:
Quello di dicembre con -52.0°C stabiliti l’1 dicembre 2010, il record precedente era per l’appunto di Vostok con -48.0°C e resisteva dal 3 dicembre 1981 e e il record di gennaio con -49.4°C.

In realtà a farla ancora da padrone nei record mensili è sempre la stazione russa con ben 7 record:
Febbraio -65.5°C (Emisfero Australe), Aprile -81.8°C (Mondiale), Luglio -89.2°C (Record Assoluto Mondiale), Agosto -88.3°C (Mondiale), Settembre -86.9°C (Mondiale) e Novembre con -66.4°C (Mondiale).

 

—————————————————————————————————————————————————-

Russia Europea: 9 febbraio 2012

 

L’unico ***Record Assoluto di Minima*** stabilito nello intensa ondata di gelo che ha colpito la Russia e tutto il Continente Europeo lo scorso febbraio è stato stabilito a Astrakhan, città della Russia europea meridionale vicino al Mar Caspio, con -33.8°C giovedì 9 febbraio 2012.
Superato di 8 decimi il precedente record assoluto di freddo risalente al febbraio 1954 con -33.0°C.

Sotto la panoramica della città

Molto freddo, quasi storico, anche nella Repubblica russa del Daghestan:
Kocubej -28.8°C, a solo 1 decimo dal record assoluto di -28.9°C del Febbraio 1969.
Sfiorato il record assoluto anche a Machackala con -26.9°C a soli 3 decimi dal record di -27.2°C del febbraio 1948;
Vicine al record anche Fort Shevcjenko con -18.6°C e Derbent con -17.8°C, in Kazakistan.
Lontana dal record Elista
, nota durante il caldo record dell’estate 2012, che ha fatto registrare una minima di -28.0°C a fronte dei -34°C registrati nel famoso 1940.

By Giuseppe Vitale

 

About jovi72