Madonie contro Etna e Nebrodi nella corsa verso il Record Siciliano di Temperatura Minima di Novembre. Alle ore 20 quasi 8° sottozero a Piano Battaglia!

 
Il cielo sgombro da nubi e la calma di vento potrebbero favorire nel corso della notte un forte abbassamento della temperatura e fare vacillare diversi record mensili siciliani.
Tra i tanti che potrebbero essere sul punto di crollare vi è anche quello di Temperatura Minima Regionale per Novembre: -9.0°C* registrato nel lontano 1955 presso la stazione Etnea Casa Cantoniera, alla quota di 1882 metri slm.
 
 
 
Delle stazioni in quota, la più vicina al Record Siciliano di Novembre è la madonita Piano Battaglia (a 1580 m), gestita dall’Associazione MeteoPalermo, che nella rilevazione delle ore 20 di questa sera, 27 novembre 2013, ha fatto segnare una temperatura di -7.6°C a solo 1.4°C.
Ma le sorprese potrebbero arrivare anche dall’Etna, dove alla stessa ora sono stati rilevati -5.8°C a Etna Nord/Piano Provenzana (1825 m) e -4.9°C nell’altra stazione etnea di Serra La Nave, stazioni entrambe gestite grazie al contributo dell’Associazione MeteoSicilia.
Delle reti ufficiali, il Record potrebbe essere messo in crisi dalla stazione di Monte Soro (oltre 1900 m sui Nebrodi) e dalla nuova stazione etnea di Linguaglossa, entrambe della rete Siasda una stazione sulle Madonie/Nebrodi o sull’Etna della rete MeteoMont.
Sembrano del tutto fuori dai giochi le stazioni della rete dell’Osservatorio Acque (alle ore 19:30: Pizzo Fao -2°C, Piazza Armerina -1.6°C e Randazzo -0.7°C) e dell’Aeronautica Militare.
 
* Purtroppo, dall’analisi degli archivi mancano i dati termometrici dell’Osservatorio Etneo.
Grazie ai quasi 3000 m slm facilmente sono state registrate minime a 2 cifre anche nel mese di novembre.
 
 
Fonte dati Associazione MeteoPalermo, MeteoSicilia, Sias,  Osservatorio Acque, MeteoMont, AM ed Enav.
Foto Piano Zucchi (Madonie) di Salvatore Di Venuto dalla pagina Facebook di MeteoPalermo.
Mappa by Meteonetwork
 
By Giuseppe Vitale 
 
 
 
 

About jovi72