Molto caldo nella Thailandia Sud Orientale. Eguagliato 1 Record Assoluto. Sfiorato ripetutamente il Record Nazionale dello Sri Lanka!

 
Continua il periodo incredibilmente caldo e secco nella costa sud-orientale della Thailandia. Da moltissimi giorni la piovosissima Nakhon Si Thammarat sfiora il suo record assoluto (record +38.9°C del 13 aprile 1998).
Questi i giorni di agosto 2012 in cui la temperatura massima a Nakhon Si Thammarat si è portata a dal Record Assoluto: +38.2° il  6, +38.0° il 7, +38.2° il 10, +38.0° il 13, +38.4° il 14 e +38.2° il 15.
 
 
Con +37.3°C registrati mercoledì 15 agosto 2012 Pattalung ha *Eguagliato il proprio Record Assoluto di Massima*, stesso valore del 23 aprile 1990. Martedì 14 agosto con +37.0°C si era portata a soli 3 decimi dal Record.
 
 
Continua sempre su livelli elevatissimi la cingalese (in realta tamil) Trincomalee, città della costa nord-orientale dello Sri Lanka, con temperature ripetutamente entro i 1.5°C2°C dal Record Nazionale (Vavuniya +40.1°C del 10 aprile 1983).
+38.7°C il 6 e l’11 luglio, +38.6°C il 30 luglio, il 10 e il 14 agosto, +38.2°C il 5 agosto, +38.1°C il 13 e il 15 agosto e +38.0°C il 31 luglio 2012.
 
 
Trincomalee è una città molto umida e caldissima con una media annuale sui 29°C. Il Record di freddo in quasi 150 anni è di soli +18.2°C. Mediamente è di gran lunga il luogo piu caldo del paese.
Le coste meridionali sono anch’esse umide, ma spesso la temperatura si attesta sui +30°C e raramente si superano i +35°C.
Altra zona calda dell’isola dello Sri Lanka è quella centro settentrionale: Vavunya (record station nazionale) e Aranandapura, ma i tassi di umidità sono più bassi e le notti meno calde rispetto a Trincomalee.
 
 
Si ringrazia Maximiliano Herrera
 
By Giuseppe Vitale
 

About jovi72