Nuova Ondata di Calore Record in Arabia Saudita. +50.5° a Al Ahsa. +36°C a oltre 2000 metri di quota!!!

Nuova ondata di calore record in Arabia Saudita dopo i record di La Mecca (APOCALISSE a La Mecca in Arabia Saudita: +51.4°C. Il 2 Giugno 2012 rimarrà scolpito nella storia climatica mondiale e La Mecca ci prende gusto. Lunedì scorso ha Eguagliato il Record Mondiale di Temperatura Più Alta con Pioggia).
 

Temperature Massime Penisola Arabica 16 luglio 2012

 
La stazione aeroportuale di Ryad (614 metri) da 3 giorni raggiunge o supera la soglia dei 47°, il picco martedì 17 luglio 2012 con +47.3°C (record +48.9°C).
Lo stesso giorno Al Baha ( a oltre 1650 metri slm) faceva registrare +38.4°C e dal 15 al 19 luglio la temperatura massima rimaneva stabile sopra i 38°.
 

Khamis Mushait (Arabia Saudita)

 
Ma i record arrivavano dalle stazioni posizionate oltre i 2000 metri, infatti Khamis Mushait (2066 m) lunedì 16 luglio vedeva salire colonnina di mercurio fino a +36.0°C, stabilendo il *Nuovo Record Assoluto di Massima* superando di 5 decimi il precedente record di +35.5°C del 29 luglio 2011. A pochi decimi dal precedente record anche domenica 15 con +35.1°C e martedì 17 con +35.0°C.
 
 

Abha (Arabia Saudita)

 
*Nuovo Record Assoluto di Massima* lunedì 16 luglio 2012 anche alla stazione di Abha, che dall’alto dei suoi 2090 metri slm faceva registrare una temperatura massima +35.1°C, superando di 3 decimi il precedente record di +34.8°C del 16 giugno 2010. Precedente record eguagliato martedì 17.
 

Temperature Massime Penisola Arabica 17 luglio 2012

 
Temperatura più alta dell’anno in Arabia Saudita e a pochi decimi dal record assoluto anche Al Ahsa (179 metri). +50.5°C martedì 17, a solo 3 decimi dal record di +50.8°C del 30 luglio 2007, e +50.2°C lunedì 16 luglio 2012.
 
Speciali ringraziamenti a Maximiliano Herrera e NOAA
 
By Giuseppe Vitale
 

About jovi72