Quasi 41°C e Nuovo Record Cittadino nella brasiliana Teresina. Tante stazioni boliviane a un passo dal Record assoluto. Over 40° anche in Argentina e Paraguay.

Giornata che entra nella storia climatologica brasiliana quella di ieri, martedì 23 ottobre 2012. Infatti, con +40.9°C registrati presso la stazione automatica di Teresina (74 metri slm) oltre a diventare il *Nuovo Record Assoluto di temperatura Massima della stazione* è il *Nuovo Record Assoluto di Temperatura Massima Cittadina*, superando di 1 decimo il precedente record di tutte le stazioni urbane. 
La temperatura Record di +40.9°C è stata registrata più volte tra le 16 e le 18 GMT con dew point compreso tra +7.4° e +11.3°C, umidità relativa tra il 14 e il 18% e vento 5.4 km/h con raffiche oltre 23 km/h provenienti da sud/est e est/nord/est.
 

Stazione automatica Teresina (rete agrometeo Inmet)

 
Sempre ieri, 23 ottobre 2012, +40.7°C presso la stazione aeroportuale di Teresina, a solo 2 decimi dal Nuovo Record Cittadino e a solo 1 decimo dal Record Assoluto (+40.8°C) stabilito lo scorso 18 ottobre. La Massima è stata registrata tra le ore 14 e 16 locali con cielo tra il parzialmente e il molto nuvoloso, umidità relativa del 14%, dew point tra +8° e +9°C e calma di vento o debole proveniente da NNE.
 

Aeroporto di Teresina (Brasile)

 
Negli ultimi anni Teresina è divenuta in assoluto la città più calda del Brasile, superando di qualche decimo qualche stazione dello stato del Tocantins, e fra le più calde di tutte le Americhe.
Nell’immagine sottostante le temperature minime e massime e le anomalie negli ultimi 365 giorni a Teresina Airport:
 
 
 
Le temperature minime e massime e le anomalie negli ultimi 90 giorni a Teresina Airport (Brasile):
 
 
 
Le temperature minime e massime e le anomalie negli ultimi 30 giorni a Teresina Airport (Brasile):
 
 
 
da Wikipedia: http://it.wikipedia.org/wiki/Teresina_%28Brasile%29
“La città di Teresina, capitale dello stato di Piauì che conta circa 800.000 abitanti, si trova nel Brasile nord-orientale. Prende nome da Maria Teresa Cristina di Borbone-Due Sicilie, principessa napoletana, figlia di re Francesco I delle Due Sicilie, moglie dell’imperatore Pietro II, nata a Napoli il 14 marzo 1822″ (1) .
 

Teresina, capitale del Piauì in Brasile

 
Come anticipato, caldo anche nei giorni scorsi in Brasile. A seguire gli over +40°C di giovedì 18 ottobre 2012:
Teresina aeroporto +40.8°C, *Nuovo Record Assoluto stazione* ed *Eguagliava precedente Record Cittadino*
Bacabal +40.3°C
Floriano +40.1°C.
Gli over +40°C delle stazioni WMO brasiliane di venerdì 19 ottobre 2012:
Caxias +40.5°C
Teresina aeroporto +40.3°C
Bacabal +40.2°C.
 
Gran caldo anche in Bolivia. Varie stazioni in questi giorni sono andate a circa 1°C dal record assoluto:
San Matias +41.0°C il 23 (record +42.3°C)
San Ramon +38.7°C il 23 (record +39.6°C)
Robore +40.6°C il 22 e +40.4°C il 21 (record +41.7°C)
San Jose de Chiquitos +40.2°C il 22 e +40.0°C il 20 (record +41.0°C)
Cochabamba (quasi 2550 metri slm) +34.2°C il 22 (record +35.6°C)
Camiri  (798 metri slm) +43.1°C il 22 (record +44.0°C). Solo +25.0°C la temperatura massima del 23 ottobre 2012.
Sucre (2904 metri slm) +29.0°C il 22
Potosi aeroporto (3935 metri slm) +22.4°C il 22 (record +24.0°C ma la citta è piu bassa e più calda dell ‘eroporto).
 
La regina del caldo boliviana Villamontes +43.4°C il 22. Addirittura +45.0°C lo scorso 15 ottobre, attuale Primato del Sud America del 2012.
 
Over 40°C anche in Argentina e e Paraguay
+40.8°C nelle argentine Oran e +40.0°C a Tartagal il 20;
+42.3°C nella paraguaiana Prats-Gil e +41.8°C a Bahia Negra il 22.
 
 
By Giuseppe Vitale in collaborazione con Maximiliano Herrera
 
 
 

About jovi72