Storico novembre in Russia e negli ex paesi sovietici

Buongiorno a tutti.
Nuove o meglio dire “vecchie” notizie dalla Russia & C:

I Cittadini di Kaluga in Russia, stanno vivendo più una fine d’estate che una fine d’autunno.

Nelle aiuole della città, situata a un centinaio di km da Mosca, continuano a fiorire di margherite, crisantemi e i cespugli di salice hanno visto i rifiorire i rami, questo a causa del clima atipico che sta’ vivendo la regione.
Secondo il Centro idrometeorologico della regione di Kaluga, per il quarto giorno consecutivo la stazione ha stabilito nuovi record di caldo, basti pensare che nella notte di giovedì 11 novembre 2010, la temperatura misurata è stata di +14°C  

Passiamo alla Russia Meridionale Europea:

L’influsso di questo pazzo caldo sole russo autunnale ha fatto schizzare i termometri in molte regione fino a +22°/+27°C .
Tra questi, l’11 novembre è stato stabilito il ***Nuovo Record di Massima Assoluto di Novembre*** a Novoaleksandrovsk con +26.9°C (preced. +25.7°C nel 1990) e a Krasnogvardejskiy con +25.4°C (il preced. record era di +24.2°C stabilito quasi 50 anni fa’, esattamente nel 1963).

Quando si dice che il peggio deve ancora venire, domenica 14 novembre nella Federazioni Russa:
Questi i ***Nuovi Record Assoluti per il mese di Novembre***: 
Surgut 
+3,6°C, Khanty-Mansiysk +4,6°C, Kaliningrad +12,5°C, Smolensk +10,3°C, Kirov +6,5°C, Kostroma +7,4°C, Tula +9,2°C, Ulyanovsk +9,6°C, Eagle +11,5°C, Tambov +10,5°C, Perm +7,1°C, Tobolsk +7,7°C, Tyumen +9,4°C, Izhevsk, +7,8°C, Ekaterinburg +7,6°C, Barrow +9,4°C, Omsk +8,4°C, Ufa +7,5°C, Samara +10,0°C, Barnaul +9,2°C, Kursk +13,7°C, Voronezh +13,9°C, Saratov +14,0°C,
Alexandrov Gai 
+16,0°C, Volgograd +15,5°C, Astrakan +18,6°C, Uralsk +13,6°C, Orenburg +12,0°C

Questa la situazione a ovest della Russia, sempre domenica 14 novembre in Bielorussia:

Diversi i ***Nuovi Record Assoluti di Novembre crollati***:
a Mogilev +10,9°C, Baranovichi +10,8°C, Bobruisk +11,2°C, Brest +16,6°C, Gomel +14,6°C.
Calda anche la capitale Minsk con +10.4°C e oggi 15 novembre con +13.3°C, ma non da record.
Il record assoluto di novembre della capitale bielorussa è del 1926 con +16,0°C.
Da evidenziare, nella stessa giornata anche +17.4°C a Zitkovici e i +17.1°C Pinsk.

Continuando, domenica caldissima anche in Ucraina.

A Dnipropetrovsk con +20.6°C ha stabilito il ***Nuovo Record Assoluto di Massima per Novembre***.
Questi invece sono i nuovi record giornalieri stabiliti: a Kiev +21,7 °C, a Leopoli +19,8 °C, a Odessa +19,3 °C, a Kherson +20,7 °C, a Kharkov +17,2°C, a Donetsk +19,7 °C e a Lugansk con +21,2 °C.
Record di Massima anche nella capitale moldava Chisinau con +22.8°C.

Record di Massima in Kazakistan:
Orale +13,6 °C, Aktobe +9,8 °C, Taypak +15,2 °C, Pavlodar +11,9 °C.

“La causa di tali estremi termici è causato dalle forti correnti a getto che trasportano masse d’aria da ovest verso est, con velocità fino a 70 mt / sec.
Questo flusso d’aria è così potente che il calore Atlantico già avuto modo di influenzare i valori termici della Yakutia.”

Intanto dai valori odierni, 15 novembre 2010, si apprende che la stazione principale di Mosca ha per l’ennesima volta superato lo storico record di +11.7°C, infatti alle ore 15 il termometro della capitale moscovita faceva segnare un +12.3°C.
Tale valore non è un record perchè in questi giorni la terra dei zar in ben 4 occasioni ha saputo far di meglio.

Per finire, a Yekaterinburg il 13 e il 14 novembre 2010 la colonnina di mercurio ha raggiunto i +7.0°C stabilendo un Nuovo Record di Massima, in un archivio storico di oltre 130 anni.
Il precedente record era del 1878 e del 1910.

About jovi72