Tutta l’Africa australe nella morsa del gelo. Freddo record in Zimbabwe!!!

Karoi

Ondata di freddo molto estesa ha interessato l’Africa australe, dovuta a una vastissima area di alta pressione alimentata da aria fredda in quota. La scarsa ventilazione e l’aria molto secca ha favorito forti inversioni notturne. Gli stati maggiormente interessati sono stati Sudafrica, il Botswana, lo Swaziland, la Namibia  e Zimbabwe. Proprio da quest’ultima è arrivata la notizia che si aspettava da oltre 4 mesi, del probabile *Nuovo Record Assoluto di Minima* caduto alla stazione 67765 Karoi (a 1343 metri sul livello del mare, nella provincia di Mashonaland West e a circa 200 km a nord ovest da Harare). Dopo una temperatura massima, lunedì 11, di +22.1°C con circa il 30% di umidità nella prime ore dell’alba di martedì 12 giugno 2012 la temperatura è precipitata fino a +1.6°C, per poi risalire durante le ore più calde della giornata a +21.1°C. Letteralmente disintegrati i +3.3°C del 4 e i +3.9° del 5, 15 e 16 dello storico giugno 1968 e i +4.0° del 9 luglio 1980 . Ma rimane qualche dubbio a causa dei tanti errori presenti nell’archivio termometrico. Infatti, i valori sopra citati non sono i valori più bassi presenti nel Global Summary of the Day del NOAA. Secondo il GSOD, la temperatura più bassa misurata a Karoi sarebbe di 0°C del 19 luglio 1977  (oraria) e del 25 luglio 1980. A seguire abbiamo +0.8° del 29 maggio 1997 e del 1 luglio 1998 (oraria) e +1.0°C del 4 maggio 1974 (anche in questo caso minima oraria). Ma quelle notti, le stazioni notoriamente più fredde dello Zimbabwe, fecero registrare valori nettamente più alti, pertanto, possiamo ipotizzare che i reali valori dei giorni sopra citati furono almeno 3/5° in più rispetto ai dati presenti nell’archivio, fino ai clamorosi 8/9° di sottostima del maggio 1974.

Con il possibile record di +1.6°C di Karoi, sono 5 i record di minima assoluti caduti nel 2012:

+7.7 °C il 16 gennaio 2012 a Mysore (India)
+4.0 °C il 16 gennaio 2012 a a Nizamabad (India)
-25.1 °C il 17 gennaio 2012 a Florina (Grecia)
-33.8 °C a Astrachan’ il 9 febbraio 2012 (Russia/Oblast’ di Astrachan’)

Temperature Minime del 10 giugno 2012

Temperature Massime del 10 giugno 2012

Oltre i +1.6°C registrati a Karoi, altre località dello Zimbabwe, a inizio II decade di giugno 2012, hanno registrato temperature interessanti. Pur non facendo registrare nuovi record, tutte si sono evidenziate per aver registrato la notte più fredda dell’anno: -2.0° a Gweru (1498mt) l’11, -1.5° a Masvingo (1094mt) l’11, +0.4° a Kwekwe (1213mt) il 12, +3.0° a Bulawayo Airport (1326mt) il 10, +3.0° a Zvishavane (980mt) l’11, +5.4° a Kariba (518mt) l’11, +5.8° a Chipinge (1131mt) l’11,  +6.6°C a Gokwe (1282mt) il 12 e +6.7° a Buffalo Range (429mt) il 12. Comunque, lontanissimo il record di minima nazionale che appartiene con -12.7°C a Matobo Hills dello storico giugno 1968. Più recente il record nazionale di massima che è detenuto da Beitbridge con +45.6°C del 25 febbraio 1992.

Temperature Minime del 11 giugno 2012

Temperature Massime del 11 giugno 2012

Temperature molto basse anche nell’entroterra Sudafricano, dovute soprattutto alle fortissime inversioni notturne, ma lontane tra i 3 e i 7° dai record assoluti . Queste le località che sono riuscite a raggiungere o scendere sotto i -5°C dal 10 al 13 giugno 2012: -10.9° a Shaleburn (a oltre 1600mt e massima di +23.6°) l’11, -10.0° il 13 e -9.2° il 12 ai 1500mt di Frankfort (dopo massime oltre i 21° e oltre 31° di escursione tra notte e giorno), -8.5° a Bethlehem Airport (1686mt, massima +17.2°) il 13, -8.1° l’11 a Vryburg (1234mt, massima +17.2°), -7.6° l’11 a Barkly East (1816mt, massima +11.7°), -7.4° l’11 a Van Reenen (1680mt, massima di +15.6°), -7.2° l’11 a Aliwal North (1350mt, massima +15.7°), -7° l’11 a Twee Riviere (879mt,  massima +20.3°), -6.6° il 13 a Ficksburg (oltre 1600mt, massima di +16.3°), –6.6° (record -12.2°) l’11 a Bloemfontein J. B. M. Hertzog (1354mt, massima +14.8°), -6.6° l’11 a Bloemhof (1228mt, massima +16.2°), -6.5° l’11 a Kimberley (1200mt circa, massima +16.8°),  -6.5° l’11 a Sutherland (1500mt, massima +15.1°), -6.2° il 10 a Potchefstroom Agric. (1350mt, +18.7°), -6.2° il 10 a Welkom (1343mt, +12.7°), -6.2° l’11 a Lichtenburg (1487mt, +17.4°), -6.1° il 10 a Van Zylsrus (938mt, massima +16° e oltre 34° di escursione l’11), -5.6° il 13 a Elliot (1463mt, massima di +16.5°), -5.3° il 10 a Ottosdal (1500mt, massima +14°), -5.3° l’11 a Royal Natal Nat. Park (1392mt, massima +18.8°), -5.2° il 10 a Kathu (1187mt, +14.6°),  -5.1° il 13 a Bethal (1663mt, massima +20.8°), -5.1° il 13 a Vereeniging (1481mt, massima +19.5°). Significative anche le temperature raggiunte sia nella costa nord orientale (+5.4°C il 12 giugno all’aeroporto internazionale Louis Botha di Durban, la più bassa dell’anno ma con record di +2.6°) che in quella occidentale, dove  Alexander Bay il 13 ha raggiunto +5.4°C mentre Port Nolloth è scesa a +4.9° il 13. Il Record Nazionale di Minima del Sudafrica appartiene a Buffelsfontein con -18.6°C del 28 giugno 1996 mentre il Record Nazionale di Massima è detenuto da Vioolsdrif con +48.8°C del 3 gennaio 1993.

Freddo intenso anche nel Regno dello Swaziland, dove Mandini “crime city” si è avvicinata al suo record di 0.0°C.

Temperature Minime del 12 giugno 2012

Temperature Massime del 12 giugno 2012

Dal Sudafrica spostiamoci al Botswana dove Jwaneng il 10 ha fatto segnare la temperatura più bassa con -5.2°  (quasi 1200mt, escursione di 26.5° il 13),  -4.9° l’11 a Tsabong (960mt, escursione di 25.9° il 13 e record assoluto di -10.6°), -4.6° l’11 a Francistown (1001mt, escurs. 25.1° il 13) e a 1.9° dal record assoluto di -6.5°C, -3.9° il 10 a Werda (1046mt, escurs. 25.7° il 13), -3.8° l’11 a Tshane (1118mt, record -8°), -3.5° il 10 a Good Hope (1275mt, escurs. 21.8° il 13), -3.1° il 10 a Tshane (1118mt, escurs. 22° il 13), -3° il 13 a Shakawe (1032mt, escrs. 25.9° il 13) e -2.4° il 12 a Ghanzi (1131mt, ma record assoluto di -8.5°).

Temperature Minime del 13 giugno 2012

Temperature Massime del 13 giugno 2012

Molto freddo anche in Namibia con J. G. Strijdom che il 10 ha fatto registrare una minima di -7.1° (17515mt, escurs. 29.2° il 13), -4.6° il 12 e -4.5° l’11 a Grootfontein (a 1411mt, nell’altopiano nord, escurs. 25.1° il 10) a solo 1.4° dal record assoluto di -6°C, -5.8° il 12 a Gobabis (1440mt, max. +23.7° ed escurs. 29.5°). Aria secchissima a Walvis Bay Airport, dove il 12 si sono raggiunti +32.2° di massima accompagnati da tassi di umidità inferiore al 4% (dew point fino a -15.1°C).

 

By Giuseppe Vitale

 

About jovi72