Tutti i record di febbraio 2012 in Italia: freddo, neve e caldo

File:EU-Italy.svg

Riepilogo dei Record Mensili o Eguagliati a febbraio 2012 Stazioni AM/ENAV:

Domenica 5 febbraio 2012:
Roma Urbe (ENAV) -9,0 °C *Nuovo Record Mensile* (precedente -7,0 °C del 9 febbraio 1964, record assoluto -9,8 °C dell’11 gennaio 1985).

Lunedì 6 febbraio 2012:
Novara Cameri (AM) -15,2 °C *Nuovo Record Mensile* (precedente -14,6 °C dell’11 febbraio 1969, record assoluto -19,4 °C del 18 gennaio 1960);
Ronchi dei Legionari (ENAV) -12,1 °C *Nuovo Record Mensile* (precedente -11,0 °C del 1° febbraio 1987 e del 4 febbraio 1991, record assoluto -15,5 °C del 20 dicembre 2009);
Radicofani (AM) -9,8 °C *Nuovo Record Mensile* (precedente -9,7 °C del 6 febbraio 1991, record assoluto -13,3 °C del 2 gennaio 1979);
Monte Argentario (AM) -6,2 °C *Nuovo Record Mensile* (precedente -6,0 °C del 1° febbraio 1962, record assoluto -11,7 °C del 23 gennaio 1963);
Milano Malpensa (ENAV) -17,8 °C *Eguagliato Record Mensile* (stesso valore del 13 febbraio 1956, record assoluto -18,0 °C del 7 gennaio 1985);

Martedì 7 febbraio 2012:
Novara Cameri (AM) -15,2 °C *Eguagliato Record Mensile* (stesso valore del 6 febbraio 2012, record assoluto -19,4 °C del 18 gennaio 1960);
Cagliari Elmas (AM) -3,2 °C *Eguagliato Record Mensile* (stesso valore del 3 febbraio 1956, record assoluto -4,8 °C del 10 gennaio 1981).

Venerdì 10 febbraio 2012:
Elba-Monte Calamita (AM) -4,6 °C *Nuovo Record Mensile* (precedente -4,4 °C del 22 febbraio 1982 e del 17 febbraio 1983, record assoluto -9,9 °C del 23 gennaio 1963).

Sabato 11 febbraio 2012:
Elba-Monte Calamita (AM) -5,0 °C *Nuovo Record Mensile* (precedente -4,6 °C del 10 febbraio 2012, record assoluto -9,9 °C del 23 gennaio 1963);
Capo Mele (AM) -3,0 °C *Eguagliato Record Mensile* (stesso valore del 10 febbraio 1986, record assoluto -4,5 °C del 7 gennaio 1985).

Domenica 12 febbraio 2012:
Perdasdefogu (AM DCP) -4,4 °C *Nuovo Record Mensile* (precedente -4,3 °C della stazione AM del 19 febbraio 1965, record assoluto -6,8 °C del 23 gennaio 1963).

Lunedì 13 febbraio 2012:
Alghero Fertilia (ENAV) -3,8 °C *Nuovo Record Mensile* (precedente -3,5 °C del 15 febbraio 2009, record assoluto -4,8 °C del 10 gennaio 1981).

Martedì 14 febbraio 2012:
Rieti (ENAV) -14 °C *Nuovo Record Mensile* (precedente -8 °C del 28 febbraio 1975, del 3 febbraio 1982 e del 18 febbraio 2008, record assoluto -20 °C dell’11 gennaio 1985).

Queste invece le minime più basse registrate presso le stazioni con serie storica breve o frammentaria:

Torino Venaria Reale DCP -22,3 °C il 6 febbraio 2012;
Cuneo Levaldigi DCP -22,1 °C il 7 febbraio 2012;
Casale Monferrato DCP -21,3 °C il 6 febbraio 2012.

Delle stazioni Arpa la temperatura più bassa è stata registrata a Monte Rosa/Capanna Margerita (4560mt) -37.1°C il 10 febbraio 2012.

Molte stazioni Arpa nella prima decade hanno fatto registrare il febbraio più freddo degli ultimi 20 anni.

URBINO:
E’ record! Con 2 metri di neve al suolo Febbraio 2012 ha superato sia il 1929 che il 1956!
Dall ‘osservatorio Serpierifino a ieri mattina (domenica 12 febbraiosono caduti dal pomeriggio del 31 Gennaio qualcosa come 326 cm di neve
(di cui 93 in sole 24 ore tra le h 08 di venerdì 10 e le h 08 di sabato 11 febbraio).
Nelle foto sotto, a sinistra: Teatro Titano Urbino nel 1941-42, l’ inverno più nevoso del secolo scorso; a sinistra il teatro il 13 Febbraio 2012
.

Altro record riguardante la neve riguarda la città di Bologna.
45 cm di neve fresca caduta l’ 1 febbraio 2012 rappresentano la nevicata più intensa in 24 ore dal 1956.
Superato il record di 42 cm caduti il 29 febbraio 2004.
Altre intense nevicate a Bologna si sono registrate il 26 novembre 1977 con 39 cm, il 2 marzo 1986 con 31 cm, il 10 marzo 2010 e l’11 dicembre 1977 con 28 cm.
E’ record anche per quanto riguarda il totale di neve caduta durante tutto l’ evento94 cm! Stracciato il 1985 quando caddero 75 cm di neve.

MODENA: 71 cm di neve caduta in questo Febbraio; è il mese più nevoso dal 1963 quando in Dicembre caddero 76 cm.
Nel Gennaio 1985 caddero 63 cm mentre nel febbraio 1956 ne caddero 104.
(fonte: osservatorio Geofisico del dipartimento di Ingegneria dei Materiali e dell’ ambiente dell’ università degli studi di Modena;
un particolare ringraziamento a Luca Lombroso)

Di seguito gli accumuli totali di neve in Emilia Romagna dal 1 al 13 Febbraio 2012 (clicca per ingrandire l’ immagine)

Nella tabella sottostante un riepilogo della neve caduta in Emilia Romagna nella prima parte di quensta ondata di gelo e neve.
(31 gennaio-6 febbraio) ed il confronto con altri eventi storici.
 (Fonte: Arpa Emilia Romagna)

Di seguito invece l’ andamento dello spessore del manto nevoso (in cm) misurato al suolo da osservatore
presso stazione meccanica sempre fino al 6 febbraio 
(fonte Arpa Emilia Romagna)


Fonte record neve di Davide Dalla Libera di Class Meteo: Class Meteo | Febbraio 2012 da record

L’Ondata di caldo della III Decade

Venerdì 24 febbraio 2012:
Bolzano (AM) +22,8 °C *Nuovo Record Mensile* (precedente +22 °C del 13, 14 e 25 febbraio 1998 da metar orari).

a 8 decimi dal record mensile Viterbo con +19,5 °C (record +20,3 °C del febbraio 1990);
a 1,2°C dal record mensile Dobbiaco con +13,0 °C (record +14,2 °C del 20 febbraio 1989 e 6 febbraio 1991).

Sabato 25 febbraio 2012:
Bolzano (AM) +22,9 °C *Nuovo Record Mensile* (precedente +22,8 °C del 24 febbraio 2012 e +22 °C del 13, 14 e 25 febbraio 1998 da metar orari);
Grottaglie (AM) +21 °C *Eguagliato Record Mensile* (stesso valore del 20 febbraio 1978, del 12 febbraio 1998 e del 25 febbraio 2008 ).

a 6 decimi dal record mensile Santa Maria di Leuca in Puglia con +19,0 °C (record mensile +19,6 °C del 18 febbraio 1955);
a 2°C dal record mensile Torino Caselle +22,8 °C (record mensile di +24,8 °C del 15 febbraio 1990).

Mercoledì 29 febbraio 2012:
Mondovì (AM) +25,6 °C *Nuovo Record Mensile* (precedente +23,6 °C del 15 febbraio 1990);
Bolzano (AM) +23,1 °C *Nuovo Record Mensile* (precedente +22,9 °C del 25 e +22,8 °C del 24 febbraio 2012 e +22 °C del 13, 14 e 25 febbraio 1998 da metar orari);
Dobbiaco (AM) +14,6 °C *Nuovo Record Mensile* (precedente +14,2 °C del 20 febbraio 1989 e 6 febbraio 1991).

a 4 decimi dal record mensile Torino-Bric della Croce con +19,8 °C (record mensile +20,2 °C del 22 febbraio 2001);
a 1,8° dal record mensile Latina con +20,4 °C (record mensile +22,2 °C del 24 febbraio 1978);
a 2° dal record mensile San Valentino alla Muta con +14,4 °C (record mensile +16,4 °C del 19 febbraio 1998);
a 2,1° dal record mensile Tarvisio con +18,4 °C (record mensile +20,5 °C del 7 febbraio 1989).

Inoltre +25.6°C il 29 a Mondovì, a 560 metri in provincia di Cuneo in Piemonte, costituiscono la temperatura più alta registrata a febbraio tra le stazioni ufficiali AM/ENAV.
Tra le DCP dell’AM da segnalare sempre nel cuneese i +26 °C di Monte Malanotte a 1.742 metri sul livello del mare, i +25,3 °C a Cuneo/Levaldigi (380 mt), i +25,2 °C di Chiavenna (333 mt).

Sempre il 29 febbraio 2012:
Le regioni piu’ calde come da copione che si rispetti con queste configurazioni sono la Valle d’Aosta, il Trentino Alto Adige e la Valtellina.
Il record del caldo spetta ad Aosta (stazione aeroportuale) dove la massima nel pomeriggio ha toccato i 25.1°C!!!! Stessa situazione anche a Cuneo con una max ufficiale di oltre 25°C!
Molto caldo anche in tutto il Trentino Alto Adige con il record nella solitamente fredda Pergine Valsugana dove la max ha raggiunto i +24.4°C (valore ufficiale).
Solo ieri mattina a Pergine la minima era scesa a -4.1°c!
+23.4°C si sono raggiunti a Bolzano e Merano, +22.3°C a Trento/Gardolo (ufficiale invece oggi un po’ piu’ fresca, +20.7°C, stazione ubicata in zona ovest con minor irraggiamento solare causa orografia
e forse soprattutto minor interessamento favonico).
Superati i 22°C anche in località un po’ piu’ in quota rispetto alla Val d’Adige come Cles (+22.2°C),
Bressanone (circa 22°C), Silandro (+22.3°C), fino agli 874 di Lasa Venosta +21.1°C… anche Cavalese
 non ha scherzato con i suoi +20.1°C
Stessa situazione in Valtellina con alcune stazioni over 22/23°C.
Levico in Valsugana (460 m slm), laddove c’è un bellissimo lago ancora quasi completamente ghiacciato, max che ha sfiorato i 25°C!.

Fonte utente IlMeteo: christiantrento
Ringraziamenti anche a Matteo Vinattieri

By Giuseppe Vitale

About jovi72